GUIDA AL TRASLOCO

CONSIGLI PER CHI HA BAMBINI E DEVE TRASLOCARE DA ROMA

LE DIFFICOLTA’ NEL CAMBIO CASA: I BAMBINI

Quando si fa un trasloco non bisogna dimenticarsi di chi ha bisogno di cure particolari. Per un bambino il trasloco è un momento delicato: può infatti risentire del cambiamento di ambiente, di amici e probabilmente di compagni di scuola. Dunque, nonostante quando si trasloca si è indubbiamente indaffarati e stressati, bisognerebbe trovare il tempo di preparare psicologicamente i bambini, affinché il trasloco non diventi per loro un evento traumatico: in questo senso sarà importante parlare con loro della nuova sistemazione e rassicurarli. Il giorno del trasloco bisogna garantire ai bambini più piccoli la massima tranquillità, dunque sarebbe opportuno che ci fosse una persona che si prendesse cura di loro. Per i bambini più grandi invece, potrebbe essere piacevole e gratificante dare un aiuto ai propri genitori.

Richiedi subito un sopralluogo per il tuo trasloco

Senza impegno e completamente gratuito